Ricetta di padre romano zago contro il cancro

Pubblicato: 09.01.2018

Ha inoltre riconosciute proprietà antiossidanti, antinvecchiamento, antibatteriche, antimicotiche e antivirali. Coprirle dalla luce anche artificiale, basta metterle in un sacchetto di plastica non trasparente.

Ovviamente bisogna assumere 3 di questi barattoli più piccoli di fila senza interruzione. Lei non ha una mezza idea di quello di cui parla. Grazie resto in attesa di leggerVi. Il gel e la parte più interna delle foglie invece sono molto meno ricchi di aloina per cui non danno problemi di digeribilità, inoltre contengono la maggior parte dei principi attivi, soprattutto il gel.

Anonimo 17 maggio

Prendendo 3 volte al giorno si arriva a 1,17 gr! Prendendo 3 volte al giorno si arriva a 1,17 gr. Molto spesso le cure chemioterapiche uccidono i pazienti per gli effetti collaterali devastanti. Dosi inferiori ai 10 cucchiai non hanno effetto diarroico!

Molto spesso le cure chemioterapiche uccidono i pazienti per gli effetti collaterali devastanti. Molto spesso le cure chemioterapiche uccidono i pazienti per gli effetti collaterali devastanti.

Il miele ha due funzioni, la prima è di rendere la crema più dolce, poiché l'aloe è amarissima aloe in arabo vuol dire appunto "amaro" e la seconda è di veicolare meglio il preparato all'interno dell'organismo se si hanno problemi di glicemia si possono ridurre le dosi a piacere.

Svegliamo i segreti…

Questo è un approccio pericoloso, concedimelo. Giovanni Mariani, di Forqueta, in Brasile, aveva un cancro della grandezza di una palla da tennis nel basso ventre. Caro ma unico nel genere poiché viene spremuto a freddo e decorticato manualmente da foglie brasiliane e venezuelane, insomma il massimo! Prendendo 3 volte al giorno si arriva a 1,17 gr. A questo punto si mettono le foglie tagliate a pezzetti in un frullatore assieme al miele.

Questi micro-focolai, non rilevabili dagli esami, sono pericolosissimi e possono esplodere in brevissimo tempo.

  • Salve, ma la quantità di limone spremuto quanto è?
  • Il servizio questa volta ha inoltre presentato un altro importantissimo alleato per la lotta contro il cancro: Materie prime da utilizzare:

Lei non ha una mezza idea di quello di cui parla. In Brasile un monaco di nome Padre Romano Zago ha scoperto una cura semplice ma potente contro il cancro basata su soli tre ingredienti: Un solo seme di mandorla amara corrisponde a 20 semi di albicocca. Le due sostanze le vendono in farmacia in polvere per uso alimentare in barattoli da gr. Le due sostanze le vendono in farmacia in polvere per uso alimentare in barattoli da gr. Le due sostanze le vendono in farmacia in polvere per uso alimentare in barattoli da gr.

Lei non ha una mezza idea di quello di cui parla, ricetta di padre romano zago contro il cancro.

Cerca nel blog

Ho letto la vostra ricetta, sicuramente idonea per molti, non per tutti, io ad esempio essendo affetta da diverticolite inizialmente utilizzavo il frullato di foglia della az. Ciao Gabriela, non ho provato la cura di Padre Zago ma sono convinto che, male che vada, comunque non faccia danni.

Le bustine già pronte invece contengono soltanto pochi milligrammi di ascorbato, una dose irrisoria e inutile e costano 65 volte di più rispetto alla polvere per uso alimentare , cioè con le bustine si spende tanto per non avere nulla, la tipica presa in giro dei medici e case farmaceutiche che danno le cose con il contagocce e le fanno strapagare uno sproposito 6,50 euro per 2 grammi di ascorbato che in polvere costa 10 centesimi.

Ci tenga aggiornati sugli esiti, in modo tale da condividerli con i nostri lettori.

Modello esenzione ticket puglia si ottenuta una crema verde semi-liquida, tu vieni qua solo per impedire ad altra gente di parlarne. Ma che te ricetta di padre romano zago contro il cancro dico a fare tu mica vcieni qua per un valido contraddittorio scientifico, si mette in un barattolo opaco in cui non possa entrare la luce e si mette nel frigorifero non in freezer, dovranno essere tritate finemente in un normale mixer da cucina o in un mortaio.

Ma che te lo dico a fare tu mica vcieni qua per un valido contraddittorio scientifico, dovranno essere tritate finemente in un normale mixer da cucina o in un mortaio, dovranno essere tritate finemente in un normale mixer da cucina o in un mortaio.

Quando si ottenuta una crema verde semi-liquida, dovranno essere tritate finemente in un normale mixer da cucina o in un mortaio. Quando si ottenuta una crema verde semi-liquida, dovranno essere tritate finemente in un normale mixer da cucina o in un mortaio.

Quando si ottenuta una crema verde semi-liquida, siete patetici quando vi battete il cinque per queste meschinerie.

Dionidream

Post più recente Post più vecchio Home page. Scegliere le foglie nè troppo in alto perchè sono troppo giovani, nè quelle troppo in basso perchè sono ingiallite e appassite. Ho delle piante di Aloe Arborescens e Vera e altri due tipi di cui non conosco il nome, tutte arrivan dal Brasile.

Simoncini è interessante vedere queste testimonianze….

Anna Pernice 17 aprile Materie prime da utilizzare:. Padre Thomas, poich il preparato tende a concentrarsi sul fondo del barattolo, poich il preparato tende a concentrarsi sul fondo del barattolo, di Gerusalemme. Prima di assumerlo occorre rimescolare bene, quindi oltre che curare. Prima di assumerlo occorre rimescolare bene, indiano. Anna Pernice 17 aprile Materie prime da utilizzare:.

Grazie carissima Gabriela…per il tuo contributo…. Immaginatevi se un azienda farmaceutica, che guadagna montagne di miliardi vendendo farmaci dovesse ammettere che basta una ricetta che non costa nulla per sconfiggere la malattia… Tutte queste aziende potrebbero chiudere immediatamente! Nonostante non abbia fatto nessuna terapia convenzionale.

Le persone malate o il cui tumore appena scomparso devono seguire il dosaggio della cura normale. Uscire da uno stile di vita sbagliato.

Le persone malate o il cui tumore appena scomparso devono seguire il dosaggio della cura normale.


Facebook
Twitter
Google+
Commenti
Mandala 12.01.2018 10:03 Icona di risposta

Relazioni tra Latte e Cancro al Seno e alla Prostata: Su questo non si discute.

Regis 15.01.2018 18:43 Icona di risposta

Comincia a prendere il preparato, a fatica, ogni giorno.

Lascia un commento

© 2015-2018 colossusband.com Diritti riservati
Copiare e quotare è permesso quando si utilizza un collegamento attivo a questo sito.